Sorah Rionda
DATA:29/12/2017
ORA:22:30
IN BREVE:Sorah Rionda ci fa un racconto delle sue origini, storia e influenze fra canzoni antiche, folkloristiche, cubane e di propria composizione sempre inspirate nella spirale dei suoi fondamenti, arricchite di sonorità celtiche e jazzistiche, lasciando spazio anche all'improvvisazione.
SORAH RIONDA 29/12/2017

Erede di melodie tessute nella poesia dei pomeriggi cubani dalla voce e chitarra della sua bisnonna, tramandatrice della sua epoca e delle canzoni di suo zio Graciano Gómez (famoso cantautore e strumentista della trova tradizionale cubana), o imparate fra cornamuse e cori in un mare di cultura ed emozioni ancestrali provenienti dall’Africa, Spagna e Giappone, fuse nella sua Habana con l’allegria, i colori, la nostalgia e l’amore passionale, Sorah Rionda ci fa un racconto delle sue origini, storia e influenze fra canzoni antiche, folkloristiche, cubane e di propria composizione sempre inspirate nella spirale dei suoi fondamenti, arricchite di sonorità celtiche e jazzistiche, lasciando spazio anche all’improvvisazione.

Sorah Rionda (voce, chitarra, banjo, whistle)

Thomas Sinigaglia (fisarmonica)

Filippo (Giatamuta Giatá) Dalla Valle (percussioni)


Il Terzo Ponte è aperto dalle 19.30, ti aspettiamo per cena!

Potrai scegliere tra menu à la carte o un’ampia selezione di snack, golosità, stuzzichini.

PRENOTA IL TUO TAVOLO ALLO 0424 504042

INGRESSO GRATUITO CON TESSERA ARCI.

Pre-registrati online per trovare la tessera pronta all’ingresso!


[Terzo Ponte] [Circolo ARCI] [Pre-registrati per trovare la tessera pronta presso il locale]